Karitè D’Africa, Burro Corpo – Bottega Verde

Ciao amorine/i,

oggi, ci sposteremo per un attimo dal makeup, per parlare di bellezza corporea, con il burro corpo al Karitè di Bottega Verde.

logo-bottega-verde

Cosa ci dice Bottega Verde?

Insostituibile alleato per regalare a tutti i tipi di pelle tonicità e morbidezza. Il suo profumo, dolce e delicato, e la sua deliziosa consistenza, cremosa e compatta, coccoleranno la vostra pelle, rendendola vellutata e irresistibilmente morbida.

Il barattolo contiene 125ml di prodotto ed ha un pao di 12 mesi. Il costo è di 14,99€, ma spesso è possibile trovaro a metà prezzo in sconto. Il packaging è marrone, colore molto richiamato quando si parla di Karitè. Sopra c’è un adesivo con tutte le info e raffigurato, appunto il burro che è l’ingrediente per eccellenza di questo burro corpo. Fa parte della linea Karitè D’Africa che comprende: il burro, sapone solido, bagnolatte, balsamo labbra, crema mani e crema viso.

La profumazione è molto delicata e gradevole, ma dura molto poco per i miei gusti. Ha una densità abbastanza rilevante (da burro infatti) e deve essere lavorato un po’ col calore delle mani sulla pelle per far sì che si stenda bene sulla zona dove si vuole applicare, altrimenti si rischia di usare troppo prodotto e di sprecarlo. Il suo colore è bianco. Nonostante sia relativamente “poca” la quantità di prodotto contenuta per un prodotto per il corpo (solitamente le creme vanno da almeno 200ml), essendo un burro, se applicato nel modo corretto necessita davvero di poco prodotto per nutrire una vasta zona. A me il vasetto è durato circa 4 mesi.

bottega verde burro karitè

Devo dire che questa linea al karitè di bottega verde mi è piaciuta molto, oltre al burro che trovo molto nutriente, ho avuto modo di provare anche lo stick labbra che è diventato il mio best seller per eccellenza! Pensate che ne posseggo ben 7 in giro per casa 😀 Vabbè… questa è un’altra recensione 😉

Consigliato? SI!

Cosa ne pensate di questo prodotto? Preferite i burri corpo o le creme?

Xo Xo,

Glossy Girl3

Promossi e Bocciati di Aprile, Maggio, Giugno e Luglio!

Ciao amorine/i,

Buon Agosto!!!!! Siete già in ferie? Ci siete già stati? I miei problemi purtroppo hanno scombussolato l’organizzazione del blog e purtroppo rallentato alcuni articoli, tra cui la rubrica in questione che ho saltato per ben quattro mesi.. perdonatemi!!!!

Vediamo subito di recuperare in questo post tutte le mancanze trascorse e racchiudere tutti i promossi e bocciati dell’ultimo quadrimestre, perciò bando alle ciance e iniziamo subito che i prodotti sono parecchi!!!

 

PROMOSSI:

Linea Corpo Idea Toscana – Prima spremitura

Detergente intimo – Mil Mil

Nail Polish – Just Cosmetics

Body Care anticellulite – Biopoint

Jumbo Lipstick Full Color n°26 – Astra

Today’s Tonight Palette – Freedom Makeup

Duo Brow Powder – Freedom Makeup

Selfish, Mermaid – Nabla Cosmetics

Crema Rigenerante Capelli – Villa Borghini

Crema Viso Pelli Normali e Miste – Viviverde Coop

Latte detergente – Viviverde Coop

Crema Nutriente Karitè Capelli – Numéro

BOCCIATI:

Linea Iris – L’erbolario

Solari – Delice

NEL LIMBO:

Matita Bianca – Collection Professional

Matita cp

Tutto sommato, facendo un resoconto degli ultimi mesi posso dire di essere soddisfatta dei prodotti utilizzati e di aver incontrato proprio pochissimi flop… è sempre bello provare cose nuove valide e non sprecare i propri soldi!!! Ed anche questa volta posso dire di aver incontrato un nuovo grande amore!!

Duo Brown Freedom

Avete provato questi prodotti? Vi sono piaciuti? C’è qualche prodotto sul quale non siete d’accordo?

Per leggere l’ultimo Promossi vs Bocciati klikka qui:

Promossi vs Bocciati di Marzo

Io vi lascio e vi mando un grosso bacio! Buone vacanze a chi sta partendo per le ferie e alla prossima amorini/e a chi continuerà a seguirmi anche sotto l’ombrellone!

Xo Xo,

Glossy Girl3

 

 

Selfish Mermaid – Nabla Cosmetics

Ciao amorine/i,

il 13 luglio è stata lanciata la nuova STUPENDISSIMA collezione MERMAID di Nabla Cosmetics, collezione tutta dedicata alle sirene, perfetta per l’estate, sia nel nome che nei colori! Sarà un caso che qualche mese prima anche Neve Cosmetics ha lanciato Sisters of Pearl, una collezione dedicata al mondo marino?

nabla

Mettendo da parte questa coincidenza e la mia curiosità a riguardo, oggi voglio parlarvi dell’unico ombretto in mio possesso della collezione che, con mia grande sorpresa, mi ha regalato un’amica un paio di giorni fa e forse il più bello e particolare dell’intera collezione: SELFISH! Capirete bene i miei occhi a cuoricino quando mi sono trovata tra le mani questo regalo del tutto inaspettato e assolutamente graditissimo! Utilizzato senza sosta negli ultimi due giorni, non solo per fare la spesa o buttare la spazzatura, ma anche per stare in casa a lavare i pavimenti (xD) sono qui oggi a parlarvene in tutto il suo splendore…

mermaid

Cosa ci dice Nabla Cosmetics sulla collezione Mermaid?

Dal mare blu come la notte e trasparente come i cristalli una sirena sale attraverso l’acqua.
Le squame esprimono le loro iridescenze in una danza che arriva in superficie.
Le nuvole splendono ancora di porpora e di oro mentre il tramonto s’immerge nel blu.
Una luce ambrata inonda il mare e il volto, fino a farsi sentire tra i capelli, insieme al vento.

Tutto è pervaso da una magia sublime fatta di acque lucenti che temprano e di diamanti di sale.
Colori levigati dall’acqua e melodie che incantano. Tonalità intense e lucide che riflettono l’immensità.

Una collezione che lentamente emerge dagli abissi per incontrare una dimensione nuova, inebriante come il profumo del mare e popolata di sirene moderne.
La libertà è un canto a cui non si deve resistere.
E questo canto è Mermaid.

Non sto qui a parlarvi dell’intera collezione che non ho e a riportarvi il comunicato stampa che ormai avrete letto ovunque e in tutte le salse, ma anzi arrivo direttamente all’oggetto che mi fa battere il cuore SELFISH!

Nabla-Mermaid-Ombretto-Selfish

Come lo descrive Nabla Cosmetics?

E’ un ombretto multiriflessato dalla base teal bruciata e dal preponderante riflesso multicolor in cui spiccano componenti rosa, viola, champagne ed indaco. Scandalosamente duochrome, Selfish è poliedrico e sembra superare la tridimensionalità. L’effetto è super bagnato. Può essere usato sia da solo che come top coat.
Nuova texture “Celestial”.

L’ombretto in questione ha un prezzo di 9,90€ (attualmente in offerta lancio su molti siti, tra cui anche nablacosmetics.com), una grammatura pari a 2g ed un PAO di 24 mesi. E’ venduto nelle classiche bustine Nabla nere un po “gommose” al tatto. Sopra la bustina le scritte e i disegni bianchi con il nome del brand color fucsia e un “buco” al centro trasparente da cui traspare il colore dell’ombretto. Questo è il packaging dei refill (gli unici ombretti nabla in mio possesso), mentre c’è un’altra versione leggermente più costosa dove sono classici ombretti mono con la loro scatolina che non ti costringono ad avere la palette magnetica dove riporli.

Selfish Mermaid Nabla

L’ombretto in questione è un viola medio metallico iper mega glitteroso con glitter rosa e argento che sparano luce da ogni angolazione. Una volta applicato l’effetto e super mega specchiato… da occhiali da sole per guardalo *-* Non so come descriverlo se no dicendovi che è STUPENDO!!!

Selfish Refill

Fa parte dei nuovi ombretti “Celestial” di cui Nabla ha lanciato 3 colorazioni per questa Linea: Selfish, Sensuelle e Nereide. Questa nuova linea è ipermega glitterosa, ma non in modo eccessivo sull’occhio che invece risulta come lo vedere sul mio dito “specchiato” e dall’effetto bagnato. L’effetto rimane assolutamente inalterata e metallico all’applicazione. Come tutti gli ombretti nabla, la qualità è altissima, non sono per niente polverosi, il fallout è basso nonostante si parla di un ombretto glitter e con un primer sotto rimane sull’occhio come appena applicato, senza perdere intensità per tutto il giorno. E’ possibile utilizzare quest’ombretto da solo, su una base colorata o sopra gli ombretti per dargli delle sfumature diverse grazie alla nuova texture Celestial.

Qui vi metto alcune comparazioni…

Come potete vedere se pur sembrano uguali nelle cialdine in realtà sono diversi una volta applicati, le qualità specchiate di selfish sono uniche nel suo genere e non vengono riprese dagli altri ombretti paragonati; Candied Violet della Chocolate Bar di Too Faced, ha una base più calda e con molti meno brillantini, ether di urban decay ha anch’esso la base calda come Candied Violet e gli stessi glitter rosa, ma in quantità superiore al Too Faced e più accentuati, mentre i glitter di selfish sono più sottili proprio per dare quell’effetto specchiato che tanto ci fa innamorare. Anche Chimera di Neve Cosmetics ha i glitter rosa, ma in questo caso in minore quantità ed una base fredda, ma più piena e pigmentata rispetto selfish che può essere usato come top coat a differenza di quest’ultimo.

Consigliato? SI!

Cosa ne pensate di questo ombretto? Vi piace la collezione Nabla Cosmetics? C’è qualche ombretto che vi attira in modo particolare? Li avete gia comprati?

Xo Xo,

Glossy Girl3

Promossi vs Bocciati di Aprile!

Ciao amorine!

anche questo mese arriva, un pochino in ritardo, l’articolo dedicato ai promossi e bocciati del mese appena trascorso. Purtroppo, chi mi segue assiduamente lo sa, questo mese essendo stata malata e ferma per un po’ di giorni, ho scritto pochi articoli e quindi questa classifica sarà molto breve.  Abbiate pazienza e speriamo che la prossima sia più corposa! Intanto cerco di limitare la mia assenza scrivendovi tutti gli articoli mancanti non scritti fini ad oggi…motivo per cui questo articolo di martedì 🙂 Ma torniamo a noi..

PROMOSSI:

Elegantissimi di Neve Cosmetics

Forever Gloss di Astra

Fondotinta Lifting Antietà di Phito Makeup

Acqua Micellare di Mesauda Milano

Piastra Pro Titanium Toumaline di Babyliss

My Foundation di Astra Makeup

BOCCIATI:

Ruby Red Liquid Lipstick di Just Cosmetics

20160330_182725

Cosa ne pensate di questi prodotti? Li avete provati? Siete d’accordo con me? Salvereste qualcuno? Boccereste qualcun altro?

Xo Xo,

Glossy Girl3

Fondotinta Lifting Anti-età

Ciao amorini!!!

Oggi vorrei parlarvi dell’ultimo prodotto che mi è stato inviato per la collaborazione con Phitofarma: il fondotinta lifting anti-età della linea Studio Makeup.

phitofarma logo

Cosa ci dice Phito Studio?

Dona un immediato effetto lifting con la sua texture morbida e cremosa che distende le rughe e uniforma l’incarnato.
elevata copertura si applica con SPUGNETTA O PENNELLO MARTORA N. 14

Cosa ci dice StockMakeup? (sito su cui è possibile acquistare)

Un trucco immediato effetto giovinezza con principi attivi energizzanti “Anti-Age”. Morbido e cremoso leviga le piccole rughe e cancella visibilmente i segni della stanchezza, restando inalterato tutto il giorno.

Capacità di copertura è del 20-50%. Questo fondotinta è stato creato per le pelli mature, donando un aspetto vivo e lucido.

La confezione contiene 30ml di prodotto per un prezzo di 22€ (su stockmakeup, non ho trovato altrove).

Sono disponibili 7 tonalità:

colori

Fonte: phitofarma.it

1 Avorio

2 Naturale Chiaro

3 Naturale

4 Beige Chiaro

5 Beige Soft

6 Beige

10 Luna

Il packaging è un flacone trasparente da cui è possibile vedere il contenuto, con su le scritte nere di brand e info. E’ possibile prelevare il prodotto tramite un comodo erogatore bianco, questo erogatore consente di prenderne la giusta quantità. Il tappo che “copre” questo erogatore è trasparente.

fondo

Fonte: phitofarma.it

A me è stato inviato un tester e non la full size, motivo per cui non posso farvi vedere la foto del packaging originale, ma solo del tester. Abbiate pazienza!

phito fondo

Il fondo è fluido e della consistenza giusta. Si stende sulla pelle che è un piacere e non è necessario lavorarlo molto per ottenere la giusta coprenza. E’ possibile in ogni caso stratificarlo per aggiungere coprenza in caso di cicatrici o imperfezioni più evidenti, altrimenti la coprenza è già sufficiente con una sola passata. Trovo perfetto questo fondo in particolare per i trucchi fotografici o sposa, in quanto rende la pelle davvero “un velluto” e l’effetto lifting è evidentissimo, nonostante sia comunque naturale e non faccia assolutamente l’effetto mascherone sul viso. Dura tantissimo, ma è consigliabile fissarlo con una cipria che dopo un po’ di ore bisognerà andare a ritoccare altrimenti il fondo andrà via via a lucidare il viso. Trovo che sia un fondotinta stupendo, assolutamente professionale, mi piace tantissimo!

phito fondo swatch

Swatch..

Consigliato? SI!

Avete provato questo fondotinta? Come vi siete trovate? Cosa ne pensate?

Xo Xo,

Glossy Girl3

BaByliss Pro Titanium Tourmaline

Ciao amorine/i,

bentornate ad una review tutta dedicata ad un prodotto per capelli. Oggi vorrei parlarvi di una piastra onde della Babyliss dedicata alle “onde”!

babyliss

Cosa ci dice Amazon?

La tormalina è una miscela di cristalli che, una volta riscaldata, diventa una fonte naturale di ioni negativi. La superficie del capello viene sigillata, i capelli sono morbidi e lucenti.

La piastra ha un costo di circa 58€ (ora in offerta). Le piastre misurano circa 6 cm e possiede 25 livelli di temperatura, a partire da 140 fino ad un massimo di 220. E’ venduta in coordinato con una custodia nera termica per riporre la piastra ancora calda dopo l’utilizzo e con un paio di “guanti” proteggi dita dalle scottature. La piastra è nera con i “ferri” grigio scuro. Sopra al manico c’è la scritta bianca e rossa del brand, mentre all’interno del manico (la piastra si presenta come una “pinza”) c’è la ruota per regolare la temperatura desiderata, il tasto di accensione (comodi direi perchè, all’esterno con altre piastre, finivo per spegnere involontariamente durante l’utilizzo), e la lucetta che avverte l’effettivo attensione o spegnimento dell’arnese. All’esterno, accanto al manico c’è il tasto per bloccare la chiusura della piastra. E’ dotata di una presa schuko. Sotto le piastre c’è un supporto per tenerla in rialzo quando la si appoggia su un piano per evitare che le piastre calde danneggino l’appoggio.

20160404_161408.jpg

La piastra dona un effetto particolare diverso da qualsiasi altra piastra utilizzata in precedenza, infatti ricrea sui capelli delle onde che ricordano quasi un “frisè”, ma invece di essere stile “zig zag”, passatemi il termine, sono più ondulate… un po il riccio che vi viene se fate delle trecce sui capelli bagnati, per intenderci….le famose onde di Belen!

belen-capelli-ombre-hair

Fonte: bellezza.pourfemme.it

La piega, utilizzando ovviamente i prodotti giusti, dura tranquillamente fino allo shampoo successivo, senza necessità di ritocco nei giorni seguenti. Nell’utilizzo, ammetto che ho trovato però una pecca: il manico è grosso e la piastra risulta “pesante” all’utilizzo, motivo per cui soprattutto per chi ha tanti capelli come i miei dopo un po’ viene proprio male al braccio, rendendo la piastra poco pratica e ammetto di usarla poco proprio per questo motivo. Ma del resto, capite che essendo proprio massiccia di suo è come se si tenessero in mano 3 ferri, non so se ho reso l’idea! Fosse stata più leggera sarebbe fantastica e probabilmente la userei di più perchè l’effetto è molto carino, ma così ammetto di pensarci un po’ prima di decidere se usarla o meno! E’ troppo poco pratica!

Consigliata: SI (ma fatevi i muscoli!)

Avete mai usato questa piastra? Come vi trovate? Cosa ne pensate di questo tipo di riccio? Vi piace?

Xo Xo,

Glossy Girl3

Promossi vs Bocciati di Marzo!

Ciao amorine/i,

eccomi qua in via del tutto eccezionale! Oggi è 31 marzo ovvero l’ultimo del mese… mi piacerebbe pubblicarvi ogni ultimo del mese un “riepilogo” degli articoli pubblicati in questo mese.. un po’ “Il punto della situazione”! Vi riparlerò nuovamente degli articoli che ho pubblicato e non di prodotti nuovi in quanto cercherò sempre di soffermarmi sui prodotti con descrizioni dettagliate e spiegarvi il perchè promuovo o boccio!

Premesso ciò ecco i miei Promossi e Bocciati di Marzo:

PROMOSSI:

Bronzer skin Powder di Astra

Rossetto a lunga durata di Collection Professional nella colorazione Red

Helena Top Model Lipstick di Mesauda

My Laque Smalto di Astra

Crema viso al limone e Cetriolo d L’Erbolario

Primer di Villa Borghini

Blow Lipstick di Collection Professional

BOCCIATI:

Volume Mascara di Just Cosmetics

Volume e Lunghezza di Anika Makeup

mascara just cosm

NEL LIMBO:

The curling volume, Mascara – Astra Makeup

Tutto sommato questo mese non è stato malaccio in quanto a prodotti flop, ne ho trovati solo due che, tra l’altro, sono due mascara, prodotto per il quale io sono iper pretenziosa! Inoltre posso dire di aver incontrato due amori:

Eyeliner in Gel di Phitò Makeup

Vice 4 di Urban Decay

Questo slideshow richiede JavaScript.

Voi cosa ne pensate? Avete provato questi prodotti? Quale vi è piaciuto di più? Quale boccereste? Ma soprattutto… è utile un articolo di questo tipo?

Xo Xo,

Glossy Girl3